Truffa cinese agli interior designer

Truffa cinese agli interior designer

A fine luglio mi contatta tramite Linkedin una ditta cinese che vuole un progetto di interior design per 15 cottages. Ovviamente ero felicissima per quella che pensavo potesse essere l’occasione di una vita, ma sai come si dice: “se è troppo bello per essere vero, probabilmente è una truffa!!” e in effetti ci hanno provato…

Ma partiamo dall’inizio. Mi scrive una mail il Sig. 张远航 (Zhang Yuan Hang) che si presenta come manager della società Chengdu Hengxinhui Technology Co., Ltd, mi manda tutti i suoi contatti: Tel: +86-28-67859467 Phone: 17032429797 Skype: +8617032429797 Web: www.cdhxh.net mail: hengxinh@cdhxhz.net, inoltre mi allega i progetti dei cottages, una presentazione dell’azienda con il budget a disposizione e una bozza di contratto.

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designerTruffa cinese interior designer

Leggo tutto e mi accorgo che l’inglese non è proprio dei migliori, molte frasi sono ambigue, sembra quasi tradotto con il traduttore di google dal cinese… Ovviamente la prima cosa che mi viene in mente è che sia una truffa, ma non riesco a focalizzare il modo in cui vogliono fregarmi. Decido così di chiedere aiuto ad una mia amica che parla il cinese e chiediamo un appuntamento tramite skype al Sig. Zhang, che accetta l’appuntamento e fa parlare la sua segretaria che conosce l’inglese oltre al cinese. Ci dicono che si occupano di import-export ma che vogliono espandere il loro business all’immobiliare, dicono che non hanno chiesto altri preventivi, io sono l’unico competitor, ma soprattutto mi chiedono di andare in Cina entro il 15 di Agosto per la firma del contratto e devo farlo a mie spese.

Il sospetto continua a crescermi dentro, perché tanta fretta? Perché non hanno chiesto altri preventivi? Cosa vogliono ottenere, un progetto gratis? Ma cercando in internet non riesco a trovare niente che parli di truffa ad interior designer, che parli di loro, che avvalori o smentisca i miei dubbi… Quindi rilancio e chiedo che siano loro a venire qua, pensando che se vado in un posto che non conosco sarebbe molto più difficile tutelarmi. Con mia grande sorpresa loro accettano, anzi dopo 5 minuti mi mandano via mail la fotocopia dei loro documenti per prenotare il volo.

Truffa cinese interior designer

Truffa cinese interior designer

Questa cosa per fortuna mi ha insospettito ancora di più e ho cominciato ad inserire i loro dati fino a che non ho trovato tutte le risposte che cercavo in un blog in lingua russa

La truffa consiste in questo: ti fanno andare in Cina a tue spese, dopo che hai già speso una cifra esorbitante per recarti in un paese di la del mondo in un tempo record, ti chiedono di pagare cene di lusso a presunti finanziatori dell’opera, ho letto che ti chiedono di omaggiarli con sigarette e altri regali che dovrebbero aiutarti a chiudere il contratto. Nel mio caso credo che l’intento fosse di farsi un viaggetto in Italia gratis. Ovviamente poi te lo fanno firmare il contratto, probabilmente hanno spiegato loro molto bene come funziona in Italia e sanno che se poi non pagano sarà praticamente impossibile andarli a cercare. Ho mandato loro una mail con il link che parla della loro società, più sentiti.

Ho deciso di scrivere questo post per evitare che altri ci caschino, visto che la proposta era veramente allettante (450.000 $). Se ti è successa una cosa simile condividila con me e gli altri utenti nella sezione commenti.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: