Recent Posts

Ikea Hack: dove acquistare 1

Ikea Hack: dove acquistare 1

Visto l’enorme successo del primo post “Rivisitare i mobili Ikea? Arriva l’Ikea Hacks“, ho deciso di tornare sull’argomento per darti tutti gli indirizzi dove acquistare gli accessori per abbellire i tuoi mobili Ikea. 1. Kokeena Questa azienda commercializza ante per le scocche Ikea: laccate o…

Le fantasie più belle per la carta da parati

Le fantasie più belle per la carta da parati

Stai pensando alla carta da parati per decorare la casa? Che sia nel soggiorno, nel bagno o anche in esterno, ecco le fantasie più belle che puoi trovare in commercio. Una delle aziende a cui mi ispiro sempre per la carta da parati è Inkiostro Bianco.…

5 stili per 5 bagni

5 stili per 5 bagni

Cerchi idee per il tuo nuovo bagno?

Ecco 5 stili per 5 bagni,

con i costi di realizzazione e

il link dove acquistare gli arredi.

 

 

 

Color design

Classico Chic

Urban Eco

Tradizione

Contemporaneo glamour

I 5 bagni sono progettati con materiali

(piastrelle, sanitari, rubinetterie, mobili e accessori)

che trovi in vendita nei negozi LeroyMerlin.

I prodotti non a marchio LeroyMerlin sono rintracciabili

tramite l’indirizzo web presente di fianco al prezzo.

 

 

Se ti interessa conoscere i costi per ristrutturare un bagno

leggi il mio articolo “Ristrutturare il bagno: quanto costa?”.

 

Se cerchi altre idee per il tuo bagno

ecco alcuni articoli che non dovresti perderti:

“Il bagno con le cementine”

“Restyling low coast di un bagno in stile retrò”

“Bagno idee per pavimenti e rivestimenti”

 

 

 

Se vuoi un progetto personalizzato per il tuo nuovo bagno

acquista il Pacchetto Bathroom.

Restyling: Bento Sushi Take Away & Delivery

Restyling: Bento Sushi Take Away & Delivery

Bento(*), si chiama così il Sushi take away & delivery per cui ho realizzato un progetto di restyling dallo stile tradizionale ed elegante. Le richieste del cliente erano: – Uno stile tradizionale ed elegante allo stesso tempo, prevalentemente nero e legno. Il soffitto strutturato con qualche fantasia…

Arredo contemporaneo per un appartamento in Korea

Arredo contemporaneo per un appartamento in Korea

Cucina Ar-Tre. Pavimento bagno I cocci Fioranese. Se cerchi altre idee di arredamento contemporaneo leggi il post Progetto di un arredamento: meglio contemporaneo o shabby chic? o Idea per un arredamento in stile contemporaneo.   Per info o per un preventivo gratuito contattami.

Una poltrona da appendere

Una poltrona da appendere

Tornata di recente dalle vacanze ho voglia di portare

un tocco esotico nel mio giardino,

aggiungendo una poltrona da appendere

ed ecco quindi l’ispirazione per il post.

 

Ti mostrerò 10 bellissimi modelli di poltrona da appendere e troverai gli indirizzi dove poterli acquistare, con una scelta che va dai 30 ai 10.000 euro.

1. La prima poltrona da appendere ha un design molto semplice ma è estremamente comoda e resistente, inoltre è già dotata di cuscini.

In vendita su Amazon da Xone a € 32,97.

2. Poltrona con uno stile shabby, anche questa molto comoda,

vista la trama abbastanza fitta.

La trovi su Manomano al costo di € 45,99.

Per una seduta più ampia si può optare per questa versione.

In vendita qui da € 58,19.

3. Semplice ma bello questo modello dallo stile classico, in rattan naturale.

Acquistabile su Irafurniture a circa 68 €.

Ed ecco la versione di lusso della poltrona n° 3, finitura simile al rattan,

ma con struttura in acciaio e rivestimento in resina, quindi ultraresistente.

C’è anche la versione bianca completa di stand.

Da Walmart a € 250,00.

4. Questa poltrona stile boho-chic ha una solida struttura in acciaio

rivestito in resina, cuscino e gancio sono inclusi.

Sempre da Walmart al costo di € 290,00.

5. La struttura della poltrona Amazonas Globo è in abete rosso,

mentre i fissaggi sono in metallo zincato.

Trovate la versione singola su Amazon a € 336.31stand incluso.

Questa è la versione doppia.

In vendita su Amazon a € 672,30.

6. Bella e funzionale, con struttura in ferro verniciato a polvere e rattan sintetico.

Acquistabile su Manomano a € 380,00.

7. La poltrona Coco è pensata per l’outdoor

ed è quindi in metallo verniciato a polvere.

In vendita su byronbayhangingchairs a € 575,00.

 

8. La poltrona da appendere in versione doppia è in rattan naturale e corda. Ispirata agli anni 60′ e 70′, con quel fascino vintage che non tramonta mai.

Acquistabile su Serenaandlily a € 618,00.

Questa versione è in midollino naturale,

conviene quindi utilizzarla in un luogo coperto.

E’ acquistabile su byronbayhangingchairs a € 700,00.

9. Prodotta da Tanjaya questa poltrona sospesa è realizzata con struttura in alluminio e corda in sintetico, con cuscino in poliuretano espanso e fibra waterproof sfoderabile.

La trovi su Ginodechecchi al costo di € 762,30.

10. Ultima ma comunque il sogno di ogni comune mortale

la Hanging Louger di Dedon

In vendita su Shop.mohd per la modica cifra di € 9.350,00.

 

 

 

 

 

Se hai bisogno di un consiglio per arredare

il tuo spazio all’aperto contattami,

sarò felice di seguirti nella progettazione

e realizzazione dell’outdoor,

con mobili nuovi o con arredi

creati da materiale di recupero.

Cucine fuori dal comune

Cucine fuori dal comune

Oggi voglio parlare di cucine, no non le solite cucine… ma cucine fuori dal comune! Questo è un modello di cucina della Cesar. Mi piace molto lo stile retrò ma contemporaneo, la semplicità e la modernità racchiusa nei dettagli. Altro design, quello proposto da Abimis. Si…

Il rosa entra in casa

Il rosa entra in casa

Il 2019 è iniziato senza dubbio all’insegna del rosa in casa, soprattutto in velluto, che assieme al marmo e all’oro, dà un tocco di eleganza agli interni, uno stile retro chic senza tempo.   Voglio darti alcuni spunti per inserirlo nella tua casa, sempre senza…

10 cose da non fare quando arredi casa

10 cose da non fare quando arredi casa

L’ interior design, oltre ad un lavoro, è un’arte:

l’arte di rendere armonioso un ambiente.

 

Per questo, prima di proseguire, ti consiglio di leggere

il mio post Interior designer gratis? Ti spiego perché…

 

Ma se proprio vuoi farlo da solo,

ecco le 10 cose da non fare quando arredi casa:

 

1. Iniziare a comprare senza avere un’idea precisa del risultato finale.

10 cose da non fare quando arredi casa

Quasi sempre, quando le persone mi chiamano, hanno già fatto le prime scelte sbagliate…Vedono un divano, gli sembra bellissimo e lo comprano senza preoccuparsi se è della giusta dimensione o forma ma sopratutto se si adatta all’ambiente che vogliono. E lo stesso vale per i complementi: prima di comprare un vaso, una lampada o uno specchio domandati sempre dove lo metterai, se si abbina bene al contesto, se ha le giuste proporzioni; vedrai che molte volte cambierai idea e ti impedirai di comprare qualcos’altro che finirà in un angolo.

 

2. Risparmiare sui tendaggi.

10 cose da non fare quando arredi casa

Lo so, il preventivo per le tende ti ha fatto venire un mezzo scompenso cardiaco, ma davvero tra tutte le cose su cui risparmiare i tendaggi sono l’ultima a cui pensare. Usare il supporto adeguato, scegliere il tessuto, la lavorazione, gli accessori, può essere molto difficile per chi non è del settore, ma ogni minuto sarà ripagato, un bel tendaggio scalda l’ambiente, lo riempie e non dimentichiamo che migliora l’acustica della stanza diminuendo il riverbero. Leggi il mio articolo “Tende per la casa: come scegliere” troverai tanti spunti per i tuoi tendaggi.

 

3. Lasciare le pareti bianche e vuote.10 cose da non fare quando arredi casaPersonalmente non amo lo stile minimal e quindi tendo sempre a colorare le pareti, magari con colori molto tenui, magari solo qualche riga, ma se proprio non riesci a pensare ad un colore diverso dal bianco devi per forza decorare in modo giusto le pareti, con quadri ma anche con sculture e pareti verdi. Leggi il mio post “Decorare le pareti ma senza quadri…” troverai tanti spunti.

 

4. Mischiare troppi colori.

10 cose da non fare quando arredi casa

Quanti colori posso inserire in un ambiente? Io di regola cerco di non mischiare più di 4 colori, che comprendono anche le finiture in legno o marmo, se ho bisogno di variare, uso più tonalità dello stesso colore; secondo me la giusta combinazione è: 2 tinte, 1 legno, 1 marmo o pietra.

 

5. Riempire troppo l’ambiente.

10 cose da non fare quando arredi casa

Less is more credo che sia stato coniato proprio per le case degli italiani….piatti, bottiglie, bomboniere di ogni tipo sono bandite, qualche soprammobile qua e là ci può stare ma ogni tanto bisogna riempire uno scatolone e svuotare le mensole. 

 

6. Non avere un posto per le cose.

10 cose da non fare quando arredi casa

Sono una disordinata cronica e per forza di cose, lavorando da casa, ho dovuto trovare un modo per mantenere una parvenza d’ordine, il miglior modo per non avere cose in giro è proprio questo: un posto per ogni cosa e ogni cosa al suo posto… e se non sai dove metterla allora non comprarla.

Se non lo conosci dai un’occhiata al sito KonMari di Marie Kondo, rivoluzionerà il tuo modo di mettere in ordine…

 

7. Appendere i quadri a caso.

Forse è deformazione professionale ma quando entro nelle case molte volte ho l’impulso di staccare i quadri dalle pareti e riappenderli nella giusta posizione. La prima regola con i quadri o comunque gli accessori da appendere è che quelli che stanno nella stessa stanza devo essere coerenti tra loro: per dimensione, per colore  o per soggetto. Inoltre bisogna bilanciare le pareti riempiendole solo dove serve, l’ideale è appenderli tutti assieme, tenendo conto delle varie altezze e della distanza tra loro. E’ gran difficile comprare e appendere gli accessori in tempi diversi ed ottenere un buon risultato, a meno che appunto non abbiate già un progetto preciso.

 

8. Mischiare troppi stili.

10 cose da non fare quando arredi casa

Direi mai più di due stili per volta e devono comunque essere in armonia tra loro.

 

9. Dimenticare i lampadari.

10 cose da non fare quando arredi casa

Anche i lampadari sono spesso un tasto dolente, l’idea è forse ancora quella che per un bel lampadario bisogna spendere un occhio della testa, in realtà oggi ci sono sul mercato un sacco di alternative carine a prezzi più che accessibili, quindi evita di lasciare la nuda lampadina. Se vuoi qualche idea per i lampadari, leggi il mio post “Lampadari questi sconosciuti…”.

 

10. Non personalizzare la casa.

10 cose da non fare quando arredi casa

Anche se sei una pippa con il bricolage non puoi esimerti dall’inserire nell’arredamento alcuni pezzi “DIY” o “Hand made“, ormai la rete è piena di tutorial sul fai da te e se sai usare solo il cacciavite puoi sempre cimentarti con l’ Ikea hacks, ti basta cambiare qualche maniglia o applicare qualche deco (Rivisitare i mobili Ikea? Arriva l’ Ikea hacks”), vuoi mettere la soddisfazione di dire “Questo l’ho fatto io!”.

.